Rezina sostiene Carlina On Stage | Cinema Carlina

/ / Novità / 18 aprile 2017

Rezina sostiene il progetto Carlina On Stage, una due giorni di Arte, Cinema, Danza e Performances gratuite che a maggio approdano nella rinnovata e suggestiva Piazza Carlina.

Piazza Carlo Emanuele II, chiamata da sempre Piazza Carlina, nel cuore del centro storico della città, rinasce dopo due anni di lavori, e si conferma essere un meraviglioso teatro urbano, un palcoscenico naturale adatto a ospitare una programmazione culturale multidisciplinare destinata ai cittadini così come agli ospiti di passaggio a Torino.

Carlina On Stage | Cinema Carlina vuole trasformare la piazza in una scena aperta per immagini in movimento, musica e performance, attivando collaborazioni con soggetti culturali della città e non solo secondo un calendario annuale che proporrà eventi diversi.

Una sala pubblica, dal perimetro circolare en plein air, che diventerà spazio di espressione artistica contemporanea, in dialogo con la sua architettura storica: sarà via via un teatro, un cinema, una sala concerto, ma anche luogo di incontri e di mostre inusuali e diffuse.

Il progetto, completamente no profit, è rivolto a un pubblico di settore e a un pubblico comune.

Soprattutto a un pubblico che passa, che sosta, che potrà scoprire opere e artisti.

I contenuti, infatti, sono pensati e scelti secondo criteri di qualità e di ricerca innovativa, ma sempre con un’attenzione alla compatibilità con quelli che sono i tempi di fruizione e il contesto dell’evento: in questo senso, la piazza diventa metafora stessa di quella che dovrebbe essere l’arte, luogo pubblico quotidiano e sotto casa, da frequentare con attenzione e apertura.

Si inizia con Cinema Carlina, primo evento previsto per sabato e domenica 20 e 21 maggio 2017, in concomitanza con i giorni del Salone del Libro e della Notte Bianca.

Su due grandi schermi al centro della piazza, dal pomeriggio fino alla notte si susseguiranno programmi dedicati al video e al film d’artista, secondo declinazioni diverse. Insieme prenderanno vita performance e live sonori.

La piazza diventa quindi un luogo dove si aprono e galleggiano immaginari diversi, fatti di immagini e suoni, superficie mobile e onirica. Spazio altro.

Riveste un aspetto importante del progetto il fatto che ne siano totalmente sponsor e committenti le varie realtà commerciali che animano la piazza e la zona limitrofa. Una cordata corale che ha unito una ventina di spazi nel sostenere un progetto che è un esperimento, volto a qualificare un pezzo di città. Un’iniziativa voluta da cittadini per altri cittadini. Una pratica di cittadinanza virtuosa che esprime il valore dell’appartenenza a un luogo e a un’idea condivisa e collettiva di “città”.

Carlina on Stage | Cinema Carlina è un progetto realizzato dall’Associazione ArteSera nell’ambito delle attività di NESXT – independent art network: Il programma è il risultato di collaborazioni che NESXT, secondo la sua identità legata a un’idea di rete partecipativa di soggetti diversi, ha attivato con un gruppo di realtà progettuali, condividendone i contenuti e le proposte.

Esse sono:

TheGIFer-International Gif Art Festival (www.thegifer.org): il film della prima edizione del festival verrà sonorizzato live da Genau, in un susseguirsi di immagini e suoni che creeranno un ambiente immersivo nella suggestiva cornice della piazza

InBetweenArtFilm (www.inbetweenartfilm.com/corto-arte-circuito/): la casa di produzione

romana presenterà una selezione di corti del progetto CortoArteCircuito, una galleria di ritratti realizzati in grande libertà da giovani registi internazionali su figure di artisti storici.

SeeYouSound-International Music Film Festival (www.seeyousound.org): il primo festival di cinema musicale in Italia presenterà una selezione di video delle diverse edizioni del festival.

Museo Nazionale del Cinema di Torino: una selezione di filmati di cinema muto girati a Torino nei primi del Novecento sui filoni documentario e fiction, facenti parte dell’archivio del Museo, verrà sonorizzata dal vivo dalla musicista YokoKono | Cristina Palandri.

Blitz Metropolitani di INTERPLAY- International Contemporary Dance Festival (www.mosaicodanza.it/interplay16.htm): nell’ambito dei blitz metropolitani del festival Daniele Ninarello con il Gruppo Di Ricerca e Composizione / Il Corpo Intuitivo 2016\2017 presenterà la performance SONGLINES.

Stefano Giorgi: l’artista presenta uno spettacolo di animazione visiva e sonora, proiettando ciò che dipinge o disegna con una lavagna luminosa di sua invenzione, che unisce videocamera e pittura manuale. Immagini di carta e colore, acqua e inchiostro si animano con pennelli e dita in un film di animazione che è una performance. Nuvole, con Michele Bernabei- tromba e Michele Anelli – contrabbasso.

Le Fresnoy – Studio National des arts contemporains a Tourcoing, Francia (www.lefresnoy.net): la scuola di avanguardia sull’integrazione delle tecniche audiovisive presenterà una selezione di opere video realizzate dai giovani artisti dei propri corsi.

E’ inoltre prevista una collaborazione con Smartrams (www.smartrams.it ) che avrà proprio in piazza Carlina due fermate del suo tragitto d’innovazione culturale alla scoperta della città.

Infine, proprio nello spirito di NESXT, progetto di rete e piattaforma interamente dedicato alla produzione artistica indipendente in tutte le sue forme, come pratica ideazione e produzione di arti e pensiero, è stata lanciata una call a tutti gli spazi indipendenti italiani perché propongano delle opere di video-arte, che saranno presentate durante il festival. Un comitato ha selezionato una serie di opere che saranno proposte nelle due giornate.

Per ulteriori informazioni carlinaonstage.com